Search

Content

Gang sudafricane


Questa è una delle poche illustrazioni a colori fatte nel corso di questi ultimi 10 anni. Risale al 2003, poco prima dell'uscita del mio fumetto Numeri (Magic Press) che racconta le gang sudafricane che governano le prigioni di Città del Capo.

Sabato sono stato a Bologna per il festival del fumetto Bilbolbul e mi sono goduto la bella mostra di Lorenzo Mattotti. I suoi disegni diventano sempre più intensi e questa serie di paesaggi a colori e in bianco e nero sono veramente superbi.
Peccato non essere riuscito a mettere le mani sul catalogo della mostra veneziana Scavando nell'acqua che è introvabile. Se qualcuno sa come reperirlo è pregato di farmelo sapere.

Vivo e lavoro a Fano con la mia famiglia.

Ho pubblicato i romanzi a fumetti Keires, Sali d'argento (Innocent Victim), Numeri (Magic Press), Metauro, Il brigante Grossi e la sua miserabile banda (Tunué), A caccia di rane (Topipittori), I pesci non hanno sentimenti (Coconino Press/Fandango) e Messner. La montagna, il vuoto, la fenice (Coconino Press/Fandango).

Ho disegnato Il vangelo del coyote (Guanda) e la trilogia FactorY (Fernandel), sui testi di Gianluca Morozzi.

Collaboro con Il manifesto e il Corriere della sera.