Search

Content

Scontro nella notte

Banda Grossi, pagina 21. La banda si scontra coi carabinieri nel piccolo borgo di Isola di Fano, il 19 aprile 1861. La tavola è definitiva, manca solo il lettering (e relativi balloon).
Devo dire che i colori non sono molto fedeli a quelli originali. Penso che alla fine farò scansionare tutto da un server (o almeno da uno che possiede uno scanner migliore del mio).
Giusto per smentire il post (Ho fatto un sogno) di qualche giorno fa, Guanda farà uscire prossimanente un libro a fumetti che sembra molto interessante dal titolo Logicomix.
Qua la scheda.
Infine, per chi ama gli aquarelli di Gipi (e chi non li ama?), trovate tutti i suoi disegni fatti per Repubblica sul sito/blog di Luca Sofri il Post.

Vivo e lavoro a Fano con la mia famiglia.

Ho pubblicato i romanzi a fumetti Keires, Sali d'argento (Innocent Victim), Numeri (Magic Press), Metauro, Il brigante Grossi e la sua miserabile banda (Tunué), A caccia di rane (Topipittori), I pesci non hanno sentimenti (Coconino Press/Fandango) e Messner. La montagna, il vuoto, la fenice (Coconino Press/Fandango).

Ho disegnato Il vangelo del coyote (Guanda e Mondadori) e la trilogia FactorY (Fernandel), sui testi di Gianluca Morozzi.

Collaboro con Il manifesto e il Corriere della sera.