Search

Content

Fossombrone tra le nuvole


Comunicato stampa di una piccola manifestazione dedicata al fumetto nella cittadina di Fossombrone (nella provincia di Pesaro). Sabato 18 e Domenica 19 sarò assieme a Pierz, Nigraz, Davide Garota e altri che ancora devono confermare la loro partecipazione dietro ad un tavolo a disegnare per il pubblico.
Un grazie particolare a Fabio Aiudi di Xanadù e Enrico Gasparelli di Gasp Comics.

"Fossombrone tra le nuvole: mostra mercato e laboratori sul fumetto è una rassegna dedicata al fumetto, curata dalla Biblioteca Civica Passionei e dall’Associazione Culturale Xanadù.
La rassegna si propone di rivolgere uno sguardo a una forma d’arte entrata ormai di prepotenza nell’immaginario collettivo e al contempo valorizzare artisti del territorio.
L’onore di aprire le danze in questa prima edizione spetta a Michele Petrucci, fumettista noto a livello nazionale e anche fuori dai confini italiani, che ha altresì creato la locandina che pubblicizza l’evento.
Dal 13 al 19 dicembre sarà possibile ammirare presso le aule della Biblioteca una mostra di tavole originali dell’artista tratte dai suoi ultimi romanzi a fumetti: Metauro e Il brigante Grossi e la sua miserabile banda; nello stesso periodo l’autore terrà dei laboratori artistici rivolti agli alunni delle scuole medie sulla creazione di una storia a fumetti.
La manifestazione entrerà ancora più nel vivo nei giorni di sabato 18 e domenica 19 in cui sarà allestita una mostra mercato nei suggestivi locali del chiostro di Sant’Agostino in Corso Garibaldi: sarà possibile acquistare fumetti negli stand curati dalla fumetteria Gasp Comics di Fano e saranno presenti numerosi fumettisti (Pierz, Nigraz, Davide Garota e altri) che firmeranno albi e regaleranno disegni ai visitatori.
A chiusura della rassegna, domenica 19 alle ore 18.30, ci si ritroverà di nuovo in biblioteca, dove Michele Petrucci presenterà il suo ultimo libro dedicato alla Banda Grossi, introdotto da Andrea Toscani, il traduttore italiano delle strisce dei Peanuts."

Vivo e lavoro a Fano con la mia famiglia.

Ho pubblicato i romanzi a fumetti Keires, Sali d'argento (Innocent Victim), Numeri (Magic Press), Metauro, Il brigante Grossi e la sua miserabile banda (Tunué), A caccia di rane (Topipittori), I pesci non hanno sentimenti (Coconino Press/Fandango) e Messner. La montagna, il vuoto, la fenice (Coconino Press/Fandango).

Ho disegnato Il vangelo del coyote (Guanda) e la trilogia FactorY (Fernandel), sui testi di Gianluca Morozzi.

Collaboro con Il manifesto e il Corriere della sera.