Search

Content

Un vestito nuovo


Come potete vedere ho fatto alcune modifiche al blog.
Intanto una nuova illustrazione (in realtà è un disegno di qualche mese fa ma presto lo sostituirò) e nuovi colori. Poi ho tolto qualcosa (il collegamento con anobii per esempio, che ormai seguo e aggiorno pochissimo) e aggiunto altro (i collegamenti ai miei fumetti più recenti e il collegamento alla mia Fan Page di Facebook, curata da Stefano). Ma lo spirito essenziale di niente trucchi di carveriana memoria rimane.
Di cosa si parlerà quest'anno?
Le solite segnalazioni (soprattutto riguardanti la promozione di Il brigante Grossi e la sua miserabile banda), le solite considerazioni e i nuovi progetti.
Oggi vi mostro quello che dovrebbe/potrebbe essere il mio primo libro illustrato per l'infanzia. Ancora sono (siamo) alla fase di studio ma l'idea che sta alla base della storia mi affascina molto. Speriamo di andare avanti e di trovare un editore interessato.

Vivo e lavoro a Fano con la mia famiglia.

Ho pubblicato i romanzi a fumetti Keires, Sali d'argento (Innocent Victim), Numeri (Magic Press), Metauro, Il brigante Grossi e la sua miserabile banda (Tunué), A caccia di rane (Topipittori), I pesci non hanno sentimenti (Coconino Press/Fandango) e Messner. La montagna, il vuoto, la fenice (Coconino Press/Fandango).

Ho disegnato Il vangelo del coyote (Guanda e Mondadori) e la trilogia FactorY (Fernandel), sui testi di Gianluca Morozzi.

Collaboro con Il manifesto e il Corriere della sera.