Search

Content

Studi per le illustrazioni di Cuore di tenebra (8)


Questo disegno sarà una sfida dura per me. La posizione di Kurtz e il punto di vista leggermente dal basso saranno due ostacoli duri da superare. In compenso ho deciso di usare un cielo nuvoloso invece del solito cielo bianco, anche per staccare dal bianco cadaverico di Kurtz.

Oggi vi segnalo la recensione di Il brigante Grossi ad opera di un ragazzo di Rimini. Francesco oltre ad occuparsi di musica è un lettore curioso e (al contrario di me) conosceva la storia del brigante fin da piccolo, quando i nonni e le persone del paese dove è nato gli raccontavano le sue leggendarie gesta (un po' il babau delle nostre parti). Quindi mi ha fatto doppiamente piacere leggere queste righe. :)
La trovate qua.

Vivo e lavoro a Fano con la mia famiglia.

Ho pubblicato i romanzi a fumetti Keires, Sali d'argento (Innocent Victim), Numeri (Magic Press), Metauro, Il brigante Grossi e la sua miserabile banda (Tunué), A caccia di rane (Topipittori), I pesci non hanno sentimenti (Coconino Press/Fandango) e Messner. La montagna, il vuoto, la fenice (Coconino Press/Fandango).

Ho disegnato Il vangelo del coyote (Guanda) e la trilogia FactorY (Fernandel), sui testi di Gianluca Morozzi.

Collaboro con Il manifesto e il Corriere della sera.