Search

Content

Gang Bang e Cartoomics 2011

Sabato prossimo sarò alla Diciottesimo salone del fumetto di Milano Cartoomics.
Mi troverete allo stand Tunué dalla mattina fino al primo pomeriggio.
Alle 12 verrà presentato ufficialmente Gang Bang, una raccolta di racconti a fumetti edita da Il Manifesto e Edizioni BD.
Riporto la descrizione di Andrea Voglino, editor del progetto:
"La nuova nata si chiama Gang Bang, porta la firma di il manifesto ed Edizioni BD e sarà in edicola e in libreria a fine anno. A bordo, un bel gruppetto di cartoonist con i piedi ben piantati nel fumetto popolare e la panza pronta a sapori narrativi più personali e robusti. Per capire chi fa cosa e come, il punto di partenza ideale è il numero di Alias in uscita sabato 12 marzo 2011 in concomitanza con Cartoomics, la mostra mercato milanese del fumetto cui Il Manifesto parteciperà con un proprio stand nel week-end fra l’11 e il 13 del mese: l’apertura è tutta dedicata a Gang Bang, con una storia a fumetti inedita che anticipa la filosofia del volume e tutti i dettagli sul cast artistico."
Quindi sabato compratevi Il Manifesto e l'allegato Alias per saperne di più.
Quindi alla domanda dell'uomo della strada:
Anche Petrucci farà parte del gruppo (Recchioni e Cajelli hanno già fatto outing :))?
La risposta è:
Sì. :)

Su Virgilio notizie trovate un breve articolo sul Brigante Grossi.

Vivo e lavoro a Fano con la mia famiglia.

Ho pubblicato i romanzi a fumetti Keires, Sali d'argento (Innocent Victim), Numeri (Magic Press), Metauro, Il brigante Grossi e la sua miserabile banda (Tunué), A caccia di rane (Topipittori), I pesci non hanno sentimenti (Coconino Press/Fandango) e Messner. La montagna, il vuoto, la fenice (Coconino Press/Fandango).

Ho disegnato Il vangelo del coyote (Guanda e Mondadori) e la trilogia FactorY (Fernandel), sui testi di Gianluca Morozzi.

Collaboro con Il manifesto e il Corriere della sera.