Search

Content

Nathan Never zombie

Agosto incombe, le borse crollano, e io a casa a letterare, scrivere e disegnare.
Nathan Never è un personaggio di fantascienza bonelliano che ho seguito per un centinaio di numeri. Ricordo che avevo un foglietto dove elencavo le incongruenze di quel mondo. Altri tempi…:) Questo che vedete è un piccolo omaggio sia a NN, sia a una delle più belle serie americano del momento, The Walking Dead, e fa parte di un piccolo gruppo di illustrazioni raccolte dal prode Agaramond Ciccarelli dal titolo Zombonelli. Chi è stato al recente PicNic Festival di Reggio Emilia ha potuto vederli esposti in una piccola e originale mostra-cimitero.

Vivo e lavoro a Fano con la mia famiglia.

Ho pubblicato i romanzi a fumetti Keires, Sali d'argento (Innocent Victim), Numeri (Magic Press), Metauro, Il brigante Grossi e la sua miserabile banda (Tunué), A caccia di rane (Topipittori), I pesci non hanno sentimenti (Coconino Press/Fandango) e Messner. La montagna, il vuoto, la fenice (Coconino Press/Fandango).

Ho disegnato Il vangelo del coyote (Guanda e Mondadori) e la trilogia FactorY (Fernandel), sui testi di Gianluca Morozzi.

Collaboro con Il manifesto e il Corriere della sera.