Search

Content

Un vecchio amore: DD

Nelle pause tra una tavola e l'altra del mio nuovo romanzo e del libro illustrato che sto realizzando faccio qualche scarabocchio. Questa volta è il turno di Dylan Dog, che alla fine degli anni '80 mi ha fatto riavvicinare al fumetto. Su Facebook un'altra versione, più giovane.

Vivo e lavoro a Fano con la mia famiglia.

Ho pubblicato i romanzi a fumetti Keires, Sali d'argento (Innocent Victim), Numeri (Magic Press), Metauro, Il brigante Grossi e la sua miserabile banda (Tunué), A caccia di rane (Topipittori), I pesci non hanno sentimenti (Coconino Press/Fandango) e Messner. La montagna, il vuoto, la fenice (Coconino Press/Fandango).

Ho disegnato Il vangelo del coyote (Guanda e Mondadori) e la trilogia FactorY (Fernandel), sui testi di Gianluca Morozzi.

Collaboro con Il manifesto e il Corriere della sera.